Google: sicuri si tratti solo di un motore di ricerca?

Quella che fino a qualche anno fa era nell’idea comune una semplice pagina bianca, molto leggera e con pochi contenuti in grado di farci trovare praticamente qualsiasi cosa sul Web, oggi rappresenta un vero e proprio mondo a sé stante ricco di strumenti più o meno professionali grazie ai quali si va ben oltre la semplice ricerca di una parola chiave.

 

Stiamo ovviamente parlando di Google, uno dei maggiori colossi a livello mondiale con capitalizzazione e valore tra le più alte nel mercato di tutto il mondo. Un progetto partito quasi come una scommessa all’interno di un piccolo garage della California e che oggi è invece in grado di adempiere a moltissime richieste in maniera impeccabile, non ultima, ovviamente, la ricerca di tutto quello che potrebbe esserci utile nell’intricato mondo del World Wide Web.

 

La maggior parte dei servizi accessori oggi disponibili con Google necessitano di una semplice registrazione. Una volta attivato il proprio account sarà possibile, infatti, inviare e ricevere mail, archiviare dati in un cloud ed eventualmente decidere di condividerli col proprio gruppo di lavoro, creare documenti in formato testuale (Google Documenti), tabellare (Google Fogli) o sottoforma di presentazione di slide (Google Presentazione) esattamente come accade con i ben più conosciuti Word, Excel e Power Point. Ma non è tutto: grazie a Moduli, ad esempio, un utente avrà la possibilità di creare un sondaggio e condividerlo sui social per ottenere da subito i primi riscontri in maniera estremamente semplice anche per un principiante.

 

Tra i tanti servizi nati da Google attorno al suo core business che è e resta la ricerca (e forse proprio grazie a questa), anche coloro che si occupano di web marketing hanno oggi la possibilità di sfruttare un vero e proprio webmastertool in grado di soddisfare in maniera chiara e puntuale molteplici esigenze. Qualche esempio? Uno su tutti, la pubblicità che Google permette di fare sul proprio sito, giornalmente visitato da miliardi di internauti in tutto il mondo e potenzialmente in grado di fornire una visibilità di sicuro interesse. Con questi strumenti è infatti possibile scegliere di aumentare le vendite sul proprio sito mostrando in vetrina i propri prodotti con Google Shopping, pianificare delle campagne Adwords per far comparire i propri annunci su siti tematici, analizzare il traffico sul proprio sito web con Analitycs e molto altro ancora. Si tratta di una suite complessa, impossibile da capire in pochi minuti che può dare davvero tanto al proprio business ma solo se utilizzata al meglio.

 

Da questo punto di vista è quindi sempre molto importante decidere di farsi affiancare nel proprio progetto da professionisti in grado di comprendere appieno le nostre richieste traducendole in dati concreti. Concentrandoci su Google, infatti, sappiamo che tutti i risultati che questo restituisce ad un utente dopo una ricerca rispondono a specifici algoritmi. In tal senso la SEO diventa un aspetto di fondamentale importanza affinché il motore di ricerca reputi i nostri contenuti di reale interesse per il pubblico e li porti più in alto possibile tra i risultati di ricerca. I servizi SEO forniti dai professionisti del settore sono quindi totalmente focalizzati su questo aspetto e mirano ad ottimizzare i contenuti così da ottenere il massimo in breve tempo