Come trasformare casa in maniera semplice e originale

Cambiare il design della propria abitazione o altri spazi in particolare si può! ciò, anche escludendo l’affidamento di società edilizie. No agli infissi, si a funzionalità pratiche e di classe!
Un modo tutto nuovo e rivoluzionario di trasformare casa o, perchè no, il proprio ufficio con la mobilità.

Vantaggi di mobilita’

Lo stile d’arredo diventa completamente diverso, si rinnova mediante una nuova scoperta grazie alle cosiddette “pareti mobili”. Queste, sono delle nuove soluzioni, o anche sostituzioni, delle mura stabili che vanno a dividere gli ambienti interni. Si tratta di tramezzi scorrevoli, i quali, creano dinamismo nella loro progettazione di immagine ed efficienza, considerando quindi la possibilità di cambiare ulteriormente in futuro, o semplicemente di suscitare più prospettive caratteristiche dello spazio in questione.

Perchè alzare delle nuove mura quando possiamo tranquillamente creare più spazi in una sola area circostante in maniera facile e veloce. Da un punto di vista economico, inoltre, possiamo tranquillamente affermare che le pareti mobili sono un investimento proficuo e a lungo termine. Le spese saranno contenute al minimo. Questo dipenderà ovviamente dal tipo di immobile, spazio o contesto particolare.

Se l’idea piace, è possibile creare un qualcosa di piacevole ma allo stesso tempo semplice e peculiare anche attraverso il fai da te ricorrendo alla famosa arte del “bricolage”.
Sarà forse questa, una delle cose che rimodernerà completamente lo stile delle case italiane?

L’arredo parla da solo

Queste strutture mobili, hanno lo scopo, oltre ad essere di confort e funzionali, di donare gusto, stile, originalità. Sono queste a parlare dell’arredo di casa e dei nostri gusti personali, piccoli dettegli che ci faranno conoscere ad un primo sguardo.

Ma come possono parlare di noi delle “pareti mobili”?
Esistono varie categorie di pareti scorrevoli adatti ad ogni contesto, livello di spazio, o per quello che si desidera dalla propria abitazione. Diverse tipologie sono pensate in particolare anche per uffici delle aziende o luoghi commerciali.

Pensiamo ad esempio ai grandi locali di aperitivo e intrattenimento serale, le persone avranno come primo impatto la disposizione e l’arredo del locale. Un locale ben disposto e attrezzato con buongusto è senz’altro preferito ad un altro di poca cura e lavorazione. Oppure, si pensi agli uffici aziendali che necessitano di particolari spazi. In questi casi si consigliano le pareti divisorie che consentono di separare le aree circostanti così da costituire più ambienti salvaspazio.

I pannelli possono essere di vari materiali come il vetro oppure il legno. Esempio lampante, sono i pannelli in vetro , ottime soluzioni per i contesti aziendali, per i quali, formano un assetto ineccepibile la trasparenza del vetro, che dona più luce all’interno e, il suo sistema componibile per ogni evenienza, che si voglia eliminare o aggiungere altri pannelli.
Tali “pareti mobili”, oltre al carattere utile e funzionale, sono anche sinonimo di modernità ed eleganza, stimati nell’architettura di design.

Come eseguire una buona scelta?

La scelta di materiali, il tipo di parete, qualità e costi, talvolta può frustrare la persona ed essere portata alla scelta più comune, senza considerare l’elevata agevolazione, qualità, e risparmio che può incorrere in una scelta più studiata, tra estetica ed efficienza affidandosi a delle ditte esperte.
Le scelte sono davvero molteplici e variegate come nel caso di paretimobilimilano.it.
Le pareti sono studiate in ogni minimo particolare, dalla modularità ai materiali.

Alcuni suggerimenti durante la vostra scelta:

  • Stai ristrutturando uno spazio piccolino? La tua casa o il tuo studio è un monolocale? opta per le pareti divisorie attrezzate in modo da unire arredo e salvaspazio con delle idee incorporate all’interno, come “interruttori, contenitori” ecc.
  • Il tuo spazio ha una buona posizione rispetto alla luce ma sembra di piccole dimensioni? allora scegli delle vetrate che vanno a sfruttare la luce esterna per dare uno punto di vista più spazioso del tuo ambiente regalando confort e design.
  • Per caso hai un open space e vuoi sfruttarla per trasformare casa? allora considera le pareti divisorie operative adatte per i grandi spazi che dividendoli ne vanno a creare dei nuovi. Due stanze in una!

Le “pareti mobili” hanno rivoluzionato il modo di intendere gli spazi, questo grazie alla loro possibilità di nuovo design e risparmio, sia nella prospettiva del proprio confort che di quella materiale ed economica. Allora perchè non sceglierle.