Come attirare clienti in un ristorante: scopri le promozioni limitate

Ogni giorno nascono nuovi ristoranti, alcuni specializzati in determinati piatti, altri più generici. Nelle grandi città c’è davvero l’imbarazzo della scelta, puoi decidere se mangiare italiano, messicano, indiano, cinese a seconda di ciò che hai voglia, perché ci sono tantissimi tipi di cucine. Ma proprio perché la competitività è così alta, è difficile capire come attirare clienti in un ristorante se non aggiungiamo un elemento che ci contraddistingue. C’è chi utilizza la formula del menù fisso, chi punta sul delivery e chi invece offre delle promozioni limitate, sfruttando un sistema di fidelizzazione clienti per ristoranti. Sapersi reinventare non è affatto facile, lo abbiamo visto durante la Pandemia, ma le attività che guardano verso il futuro utilizzando delle tecniche innovative sono quelle che riescono a fare la differenza nel settore. Il primo passo per avere successo è smettere di buttare soldi in pubblicità che non funziona, investendo invece in una strategia di marketing efficace e monitorata. Grazie al web si possono raggiungere tantissime persone, ma bisogna farlo nel modo giusto! Se ci proponiamo nel modo sbagliato, potremo non ottenere i risultati a cui aspiriamo.

Consigli su come attirare clienti in un ristorante

Prima di capire come attirare clienti in un ristorante dobbiamo esaminare la nostra situazione, ovvero: qual è il nostro target di riferimento? Quali sono i nostri piatti forti? Quanti posti a sedere abbiamo a disposizione? Vogliamo applicare una formula di delivery? Una volta che abbiamo capito quali sono le nostre intenzioni, sarà più facile raggiungere risultati sicuri. In base al target, possiamo scegliere i canali giusti da utilizzare per sponsorizzare la nostra attività. Non serve infatti essere su ogni piattaforma social possibile, la cosa più importante è curare la propria immagine ed essere coerenti con i propri valori aziendali. Ad oggi, nessuno è più interessato a ristoranti generici (a meno che non siano davvero economici), ma si cerca la specializzazione. Le scelte alimentari stanno cambiando sempre di più quindi si può pensare di puntare su piatti vegani o vegetariani, proporre cibo senza glutine, utilizzare posate sostenibili, bottiglie in vetro anziché in plastica, dimostrando di essere interessati al benessere del pianeta. Ogni attività di ristorazione dovrebbe curare la propria comunicazione online, anche se si tratta di street food, attraverso immagini e parole. Se ai clienti piace come ci rivolgiamo, saranno più propensi a venire da noi piuttosto che andare al ristorante accanto. Ovviamente questo non vuol dire che non bisogna lavorare sull’aspetto visivo, è fondamentale infatti arredare con stile, proporre menù esteticamente accattivanti e offrire un luogo confortevole in cui passare il tempo, dando risalto alla propria attività anche offline. Per attirare nuovi clienti possiamo anche cercare di ottenere recensioni positive e metterle in mostra, in modo che chiunque possa sentirsi invogliato ad entrare nel nostro locale.

Strategie di marketing in ambito Food

Abbiamo visto un’ascesa del food marketing durante la pandemia ma non si è mai fermato, anzi, continua a crescere. Invogliare i clienti con delle foto dei cibi che si propongono nel menù, dare loro la possibilità di avere degli sconti, fare delle promozioni 2×1 o per un evento speciale, sono tutte azioni di marketing che permettono di far conoscere un’attività a più persone e di farle ritornare! Pensiamoci: se ci troviamo bene in una determinata pizzeria, continueremo a ordinare la pizza in quel posto perché ci piace e il servizio è ottimo. Quando però vengono fatti dei cambiamenti, ad esempio il pizzaiolo non è più lo stesso e non ci viene mai fatto uno sconto, anche se ordiniamo la pizza ogni weekend, allora potremmo aver voglia di cambiare pizzeria. Proporre offerte speciali per nuovi clienti ma anche per i clienti abituali, può davvero fare la differenza e portare un’attività al successo. I ristoranti che non aggiungono le foto nel menù ottengono molti meno ordini rispetto a quelli che le mettono, soprattutto se sono in alta qualità. Ovviamente il piatto che ci arriva a casa o al ristorante deve essere uguale a quello della foto, altrimenti è impossibile non rimanere delusi. Chiedere una consulenza per investire in una strategia di marketing nel settore food può essere la chiave per il successo, un investimento che si fa per migliorare sempre di più e ottenere nuovi clienti, delegando il lavoro a degli esperti.